Search
English
Back to all

Curly Girl Method

Che cos’è il Curly Girl Method?

 

Il Curly Girl Method (CGM), tradotto in italiano “il metodo della ragazza riccia”, è un approccio per la cura dei capelli mossi e ricci, ondulati o ricciafro ispirata al libro “Curly Girl: The Handbook” di Lorraine Massey.

Il metodo si basa sul fatto che i capelli texturizzati sono molto più sensibili e secchi dei capelli lisci, percui per avere capelli sani e lucidi, è necessario evitare una serie di ingredienti nocivi per i nostri capelli, sperimentare tecniche di styling diverse e prestare attenzione a piccoli gesti quotidiani che ci possono sembrare innocui, ma in realtà contribuiscono a disidratare i capelli.

Gli ingredienti da evitare sono principalmente solfati, siliconi, cere, oli minerali, derivati del petrolio e alcol disidratanti. È anche importante evitare di sottoporre i capelli a temperature troppo elevate (tramite phon e piastre) e smettere di utilizzare spazzole e strumenti ‘tradizionali’ (es. asciugamani) prediligendo prodotti e strumenti approvati dal metodo.

Eliminando questi ingredienti e facendo attenzione a come si trattano i propri capelli, con un po’ di pazienza torneranno ad essere sani. Ovviamente attraverseranno una fase di ‘transizione’ più o meno lunga in base alla condizione dei capelli e a quanto sono stati maltrattati.

 

Come iniziare:

Prima di tutto è necessario fare un “final wash”, ovvero fare il lavaggio finale con uno shampoo con solfati (ma non siliconi) in modo tale che i solfati aggressivi eliminino l’accumulo di siliconi sui capelli.

Dopo il lavaggio finale inizia il percorso vero e proprio e devi scegliere i prodotti con cui iniziare.

I prodotti per una routine completa sono (in ordine di applicazione):

  • shampoo low-poo (shampoo delicato) o cowash (lavaggio con balsami specifici)
  • shampoo purificante (una volta ogni 4/5 lavaggi)
  • balsamo
  • maschera (una volta a settimana/ogni 10 giorni)
  • leave-in conditioner(balsamo senza risciacquo) e/o crema
  • gel
  • olio (sia per fare scrunch out the crunch a capelli asciutti, quindi togliere il duro ‘cast’ del gel, sia per fare massaggi sul cuoio capelluto prima di lavare i capelli per stimolare la crescita).

I prodotti adatti al metodo sono reperibili su AfroItalia e sono segnalati con lo sticker rosa ‘CGM’.

Si possono anche utilizzare mousse per esempio con la tecnica mousse-gel-mousse.

Gli strumenti ‘approvati’ dal metodo sono spazzole come denman brush, federe e cuffie in raso per proteggere i capelli di notte e asciugamani in microfibra.

Per quanto riguarda le tecniche di applicazione ce ne sono tantissime e cercando il nome della tecnica online si trovano tantissimi video esplicativi.

Le più comuni sono: praying hands, scrunching, squish to condish, raking, pulsing, 123 gel, mousse-gel-mousse, the bowl method.

 

A poco a poco cercando di prendere dimestichezza con i prodotti e con le tecniche si dovrà anche cercare di raggiungere un equilibrio proteine-idratazione all’interno dei capelli (considerando anche la propria porosità sulla quale c’è già un articolo).

Per riuscire a raggiungere il proprio obiettivo nella cura dei capelli è importantissimo avere pazienza e informarsi il più possibile soprattutto online. Ultimamente il metodo si è diffuso e continua a diffondersi sempre più velocemente in Italia, infatti c’è un gruppo su facebook dedicato al metodo in Italia e ci sono anche numerose pagine su instagram di ragazze che condividono i loro progressi.

 

Scritto da:

Silvia Allegretta

IG: @silvia.allegretta

Comments
Write a comment Close
Brava Silvia!!
Grazie.. inizierò con il metodo!!!
Grazieeeeee voglio iniziare anchio.  Ma la prima fase e super difficile.  Posso dirvi che ho trovato il vostro sito con una impeccabile informazione.
Buongiorno  ci devo provare per mia figlia
Salve sono brasiliana ho cappelli ricci ma ho letto tutto ma una cosa non ho capito quale prodotti devo comprare per iniziare fare grazie scusa la mia ignoranza
Una lettura chiara, esplicativa che finalmente mette un po' di ordine tra le tantissime informazioni che girano.
Ora bisognerà partire alla ricerca dei prodotti adatti, impresa sicuramente non facile, ma soprattutto capire bene e mettere in pratica i vari passaggi.
Voglio provarci, assolutamente.
Ma che "fatica" !!!!!
Ciao, mi potete indicare uno shampoo adatto per il cgm, che posso trovare al supermercato...quindi non troppo costoso?
Graziee
Per il Co-Wash e sopratutto come
balsamo leave-in finale
io sto usando
FAITH IN NATURE  CONDITIONER  ALOE
preso su amazon.it
Costa poco ed è molto "bio"
Grazie provero' questo metod🥂
☀️⛱️ SALES up to -20% discount with the code: SUPERSALDI by 16/08